Frugalware 0.7 Netinstall

Ecco una guida a grandi linee per avere questa, imho, splendida distribuzione basata su slackware ed ottimizzata per instructon set i686.

Scaricate la iso netinstall, masterizzatela su cd e come al solito fatela partire al boot.

Se avete un portatile con wireless e porta ethernet, usate la porta ethernet che di sicuro verrà rilevata, al wireless pensiamo dopo 🙂

Quando vi verrà richiesto se usare “menu esperto”, scegliete no.

Adesso le strade percorribili sono 2:

*lasciate solo il pacchetto base selezionato nell’elenco

**selezionate base, gnome (o kde o xfce) e xserver.

La differenza sta nel fatto che per qualche motivo se selezionate base ed installate l’xserver dopo, avrete qualche rogna nel configurarlo probabilmente, infatti pare che installandolo a parte bisogna mettere pesantemente mano allo xorg.conf in quanto nn viene creato in automatico. Utile in questo caso il comando Xorg -configure (man Xorg per info).

Anche il fatto che, installando solo base, successivamente attiveremo subito il repository current, aggiornando tutto all’ultima versione molto rapidamente. Ma andiamo per ordine:

finita l’installazione dei pacchetti base, riavviamo senza il cd.

adesso diamo:

* su –

* vim /etc/pacman.conf #se non c’è vim, usate temporaneamente vi

e commentiamo la riga

“Include = /etc/pacman.d/frugalware”

decommentiamo invece

“Include = /etc/pacman.d/frugalware-current”

e diamo

* pacman-g2 -Syu

(opzione S significa che verrà installato qualcosa, y per sincronizzare il database con il repository, u per aggiornare il sistema)

se non dovesse trovare il comando usiamo

* pacman-g2.static -Syu

quindi continuiamo con

* pacman-g2 -S [xfce4. gnome… %vostrosistemagrafico%] xorg-server

-nel caso specifico di gnome:

* pacman-g2 -Sy gnome gdm gnome-core gnome-apps gnome-libs gnome-docs gnome-extra gnome-session

questa volta ho usato -Sy per fare prima il sync da repo e poi installare, figo no? 😉

il gestore grafico dei pacchetti “ufficiale” è gfpm. installatelo con

* pacman-g2 -S gfpm

notare che ora non ho fatto il sync, tra l’altro all’interno di /etc/pacman.conf c’è

OldDelay = 3

io l’ho impostato a 2, così se per 2 giorni nn faccio il sync mi appare una warning (geniale!)

dimenticavo vim:

* pacman-g2 -S vim

Driver nvidia:

da riga di comando, senza nessun xserver di sorta avviato:

* pacman-g2 -Sy nvidia

* vim /etc/X11/xorg.conf

nella sezione driver della vostra scheda video

mettete nvidia a posto di nv o di quello che c’è.

* init 4 #dovrebbe portarvi nel runlevel grafico

Ricordo che se vi servisse di operare da console, senza xserver aperto o che si riavvia da solo, dare

* init 3

se qualcosa è andato storto provate:

* nvidia-xconfig

C’è anche un terzo metodo, cioè di prendere il driver da repoman, googlate dal vostro classico spare computer :p

* riavviate, stavolta gdm (o kdm) dovrebbe partire da solo in tutto il suo splendore (con alta risoluzione, se siete stati bravi)

Driver ATI:

* pacman-g2 -Sy fglrx

* xconfig

se da problemi

* aticonfig –initial –input=/etc/X11/xorg.conf

Oppure scaricatevi i nuovi driver ati dal sito ufficiale, installateli e modificate lo xorg.conf:

* vim /etc/X11/xorg.conf

* alla riga driver metteteci fglrx a posto di quello che c’è!
Per chi avesse un portatile o comunque una scheda wireless intel, può tornare utile il driver ipw3945:

* pacman-g2 -Sy ipw3945 ipw3945d

Così tiriamo giù il driver e il demone che fornisce il servizio

Frugalware ha uno strumento

* setup

dal quale possiamo configurare molti aspetti della nostra distro, tra cui le interfacce di rete.

andiamo quindi su netconfig oppure direttamente da shell

* netconfig

La configurazione è facile e guidata, importante è l’essid della rete e il nome di interfaccia di solito è eth1 piuttosto che wlan0 o simili 😉

Se vogliamo dei pacchetti un po particolari, forse li troviamo in repoman, da compilare:

* pacman-g2 -S pacman-tools darcs rsync

* repoman upd

* repoman search #lista tutti i pacchetti compilabili

configuriamo le cflags con

* vim /etc/makepkg.conf

* man repoman #vi tocca proprio…

* repoman m nomepacchetto #per compilare un pacchetto, occhio alle dipendenze (fate caso se le compila)

altrimenti si usa

* makepkg -b

come sempre affidatevi al carissimo man!

Veniamo ora alla parte più difficile in assoluto: INSTALLAZIONE DEI CODEC

* pacman-g2 -S codecs

8-| già fatto??? è Pic Indolor!

Adesso siete quasi a posto. Cosa vi manca? Non riuscite a trovare qualche pacchetto? Con alien-fpm potete convertire i .deb in .fpm (formato pacchetti di frugalware), inoltre c’è un repository comunitario francese che potete aggiungere:

* vim /etc/pacman.conf

[frugalware-community]
Server = http://download.tuxfamily.org/frugalware/frugalware-i686/

Ci sono pacchetti in Inglese ma anche in Francese. Vedete un po voi!

Se volete controllare i servizi in avvio o nei vari runlevel

* pacman-g2 -S frugalrledit

per forzare il kernel a current

* pacman-g2 -Sfd kernel

Se avete dei problemi di driver date lspci, se il vostro hardware compare qui ma non compare il relativo modulo con lsmod, allora andate in /etc/sysconfig e troverete una blacklist per i moduli in avvio, controllate che non ci sia il vostro.

Font migliori in firefox:

Se avete problemi con i font in firefox, aprite firefox e nella barra di indirizzo date

* about:config

cercate la scheda dpi e portatelo da 72 a 96 circa (fate le relative prove)

Per i problemi audio:

* alsaconf

sempre che non sarà sostituito da asoundconfig o qualcosa del genere

Importante per gli utenti gnome: TASTIERA ITALIANA IN GNOME SU FRUGALWARE

* pacman-g2 -Sy gconf-editor

* gconf-editor

desktop -> gnome -> peripherals -> keyboard -> kbd

modificate la chiave layout:

layout[it]

* ctrl-alt-backspace #riavvia il server X

Infine sul wiki di frugalware c’è un how-to per compiz fusion:

http://wiki.frugalware.org/Compiz_Fusion

Chi riuscisse a configurarlo per schede ati senza xgl mi fa un fischio? Thanks!

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: